INIZIA LA VALUTAZIONE

Le maschere tribali sono tra gli elementi della cultura africana più noti al mondo. Se possiedi uno di questi oggetti d'arte etnica, falli valutare a uno specialista: potresti scoprire di avere tra le mani un vero e proprio tesoro!

Come funziona?

I nostri esperti di arte africana stimano i prezzi su misura

Aggiungi foto

1.

Hai eseguito il pagamento

2.

Un esperto ti invierà un certificato di valutazione

3.

INIZIA LA VALUTAZIONE

Maschere

Maschere africane: un’arte locale di fama mondiale

Oggetti affascinanti e con una lunga storia alle spalle, le maschere africane hanno un ruolo importante nella storia dell’arte internazionale. Tuttavia, in origine, le maschere venivano usate perlopiù durante le cerimonie e i rituali locali.

Ogni esemplare racconta la storia, le tradizioni e la spiritualità della comunità che l’ha creato. Le maschere tribali sono realizzate con materiali diversi: legno (il più comune), tessuto, metallo e fibre vegetali, e possono essere decorate con pigmenti naturali, conchiglie o perline.

Da un punto di vista estetico, le maschere etniche possono essere di forma geometrica, presentare motivi astratti e rappresentazioni stilizzate di animali, spiriti oppure figure ancestrali. La potenza del loro simbolismo e delle forme hanno ispirato numerosi artisti moderni, come Pablo Picasso e Henri Matisse.

Oggi, le maschere continuano ad essere le migliori ambasciatrici dell’arte tribale del continente nero e occupano un posto d’onore nei musei e nelle gallerie d’arte.

Scopri il valore delle tue maschere africane grazie a uno specialista

Se desideri conoscere il valore della tua collezione di arte africana, la ricchezza delle maschere tribali, così come le loro caratteristiche stilistiche e culturali, rendono indispensabile il punto di vista di un esperto. Solo un professionista, infatti, è in grado di distinguere una maschera Dan da una Baule, una Fang da una Gouro.

La valutazione di una maschera africana comincia con lo studio del contesto in cui è nata. La perizia prosegue con l’identificazione dell’origine geografica dell’opera e con la sua datazione. Questa fase permette di ottenere molte informazioni sulla storia dell’oggetto. Il perito si occuperà inoltre di verificare che l’opera sia autentica e ne studierà la qualità stilistica e lo stato di conservazione.

Tra le altre cose, noterà la finezza dei dettagli e del lavoro di esecuzione e se la maschera ha subito lavori di restauro precedenti. Tutte queste informazioni permetteranno di ricomporre la storia del tuo oggetto d’arte tribale e faranno parte del dossier che riceverai alla fine dello studio.

Tuttavia, ciò non sarà sufficiente a determinare il valore di mercato delle tue maschere, poiché questo dipende anche da alcune variabili, che giocano un ruolo essenziale nel mercato dell’arte, come la domanda e l’offerta. L’insieme di questi fattori, ti permetterà di ottenere il valore reale della tua maschera africana, garantito da un professionista in possesso delle conoscenze e competenze necessarie per comprendere il valore della tua collezione.

INIZIA LA VALUTAZIONE

Le nostre 26 aree di competenza in tutta l'arte africana rupestre, antica, moderna e contemporanea

SCOPRI DI PIÙ