Ceste, l’arte dell’intreccio

INIZIA LA VALUTAZIONE

Possiedi delle ceste africane e desideri venderle, assicurarle o semplicemente conoscerne la storia? Affidati a uno specialista di arte africana! In questo modo non solo conoscerai il valore delle tue ceste africane tradizionali, ma verrai anche a conoscenza della loro storia, sin dalle origini!

Come funziona?

I nostri esperti di arte africana stimano i prezzi su misura

Aggiungi foto

1.

Hai eseguito il pagamento

2.

Un esperto ti invierà un certificato di valutazione

3.

INIZIA LA VALUTAZIONE

Ceste, l’arte dell’intreccio

Ceste africane: da oggetti pratici a vere e proprie opere d’arte

Oggetti intrisi di tradizione e simbolismo, le ceste africane sono il riflesso del talento artistico, delle abitudini e della cultura del continente. Realizzate a mano da abili artigiani e con materiali locali, le ceste africane possono essere realizzate in rafia, fibra di palma o addirittura erba. Molto più che semplici contenitori, questi oggetti hanno un importante valore culturale, rappresentano credenze, rituali o elementi della vita quotidiana.

Alla base dell’arte dell’intreccio ci sono tecniche complesse, tramandate di generazione in generazione e che danno vita a motivi unici e a forme originali, la cui ricchezza riflette la vastità del continente e la sua lunga storia.

Le ceste tradizionali si presentano in una sorprendente varietà di stili, materiali e tecniche, a seconda delle specificità di ogni regione. I villaggi costieri dell’Africa occidentale, ad esempio, sono specializzati nella realizzazione di ceste in fibra di palma, mentre le tribù dell’Africa centrale prediligono le creazioni in rafia molto colorate. I motivi geometrici dei cesti Zulu nell’Africa meridionale invece contrastano con l’elegante semplicità dei cesti berberi in Nord Africa.

Insomma, ciascun esemplare ha la sua storia e la sua tradizione!

Fai valutare le tue ceste africane a un esperto

La perizia delle tue ceste africane tradizionali ti permetterà di conoscerne la qualità, l’autenticità e il valore di mercato. Per farlo però, e per essere sicuri che la stima venga eseguita correttamente, è fondamentale rivolgersi a uno specialista. Per l’analisi, l’esperto dovrà attingere al suo bagaglio di conoscenze in materia di arte africana e del mercato dell’arte attuale.

L’esperto comincerà con l’identificare l’oggetto, datandolo e scoprendo la zona geografica di provenienza. Successivamente, analizzerà i materiali di cui è fatto, le tecniche di tessitura e di tintura utilizzate.

Ne valuterà poi lo stato di conservazione (segni di usura, macchie, strappi, riparazioni precedenti) e il valore estetico. Contestualizzerà anche i motivi e i colori, per studiarli meglio. Proprio in questa fase, il perito otterrà importanti informazioni sul significato culturale del tuo bene.

Infine, stabilirà il valore di mercato dell’oggetto, risultante dal confronto tra il suo valore intrinseco e l’andamento della domanda e dell’offerta sul mercato dell’arte.

Come puoi vedere, al di là del valore economico, una valutazione permette di ottenere numerose informazioni sull’oggetto, portandoti a guardarlo con occhi diversi!

INIZIA LA VALUTAZIONE

Le nostre 26 aree di competenza in tutta l'arte africana rupestre, antica, moderna e contemporanea

SCOPRI DI PIÙ